Terapia e Consulenza Studio di Psicoterapia e EMDR ad Assago | Consulenza Psicologica Genitori-Figli a Milano
Home » Articoli » La Claustrofobia

Articoli

La Claustrofobia

La Claustrofobia - Terapia e Consulenza

Senso di soffocamento, attacchi di panico, difficoltà a respirare, iperventilazione, sudorazione, nausea, sono i sintomi caratteristici della claustrofobia.

 

La claustrofobia è una delle forme di ansia più diffuse. La persona con claustrofobia tende ad avere una paura eccessiva e irrazionale degli spazi stretti come ascensori, metropolitana, gallerie, sotterranei, macchina per risonanza magnetica, ecc. Quando una persona con claustrofobia si trova nel luogo che teme, farà di tutto per uscire all’aperto e per non sentire il senso di soffocamento.

Vi sono poi delle paure correlate alla claustrofobia come essere schiacciati dalle persone presenti nello stesso posto (es. in metropolitana), che si possa morire per assenza di aria o che si possa svenire.

La conseguenza tipica di questo tipo di paure è evitare di frequentare determinati luoghi considerati pericolosi e che possano provocare i sintomi ansiosi sgraditi.

La claustrofobia è un problema affrontabile grazie ad un percorso di psicoterapia cognitivo - comportamentale che miri a intervenire sui sintomi e sulla gestione dello stress, associato all’EMDR ove presenti esperienze traumatiche pregresse relative al senso di soffocamento.

 

 

Richiedi un colloquio

 

 

 

 

Psicologo Psicoterapeuta Assago Milano Buccinasco Corsico Rozzano Cesano Boscone Binasco Trezzano Zibido