Terapia e Consulenza Studio di Psicoterapia e EMDR ad Assago | Consulenza Psicologica Genitori-Figli a Milano
Home » Articoli » Passività e Aggressività

Articoli

Passività e Aggressività

Passività e Aggressività - Terapia e Consulenza

(continua dal box Assertività)

Nei rapporti interpersonali le persone tendono a oscillare tra due atteggiamenti opposti: la PASSIVITÀ e l’AGGRESSIVITÀ. In ambedue i casi, la persona non è soddisfatta dei suoi rapporti interpersonali. 

 

Chi è passivo:

 

Accontenta gli altri e non se stesso

È facilmente influenzabile

Subisce le situazioni senza opporsi

Non esprime le sue opinioni

Non esprime i suoi bisogni

Si blocca nelle situazioni sociali

Evita i conflitti

Non si stima

 

Chi è aggressivo:

 

Attacca gli altri

Ha sempre ragione

E’ concentrato solo sui propri bisogni e desideri

Non comprende le necessità degli altri

Usa la forza

Crea conflitti

Si impone

 

In entrambi i casi ciò che si otterrà sarà: senso di colpa, relazioni sociali poco gratificanti, ansia.

 

Cosa si può fare?

 

L’assertività può essere migliorata attraverso l’esercizio.

E' possibile seguire dei training di formazione specifici di gruppo o individuali (per individuali si intende inseriti all'interno di un percorso psicoterapeutico).

 

Richiedi un colloquio